5

Stelle eurovisive d’annata in crociera…e passeranno dall’Italia

Anne Marie David

Se non siete ancora andati in vacanza, o se semplicemente avete voglia di farvi un viaggetto nelle nostre isole, c’è una grande occasione per andare alla scoperta delle stelle eurovisive del passato. La compagnia di crociere francese Taaj ha infatti organizzato dal 4 al 12 settembreMelodie en mer”, una specialissima crociera alla quale prenderanno parte come guest stars alcune artiste francesi che hanno scandito gli anni d’oro dell’Eurovision Song Contest.

Si va da Jacqueline Boyer, che con Tom Pillibi” trionfò giovanissima in quota Francia nel 1960, ad Anne Marie David che nel 1973 si portò a casa il trofeo per il Lussemburgo con la bellissima “Tu te reconnaitras” e gareggiò poi per la Francia con Je suis l’enfant soleil nel 1979 (terzo posto), passando per Nicole Rieu, quarta nel 1975 con “Et bonjour a toi, l’artiste” sino a Marie Myriam, ultima vincitrice per la Francia, nel 1977 con “L’oiseau et l’enfant“.

La crociera della nave “Allegra” partirà da Marsiglia e farà tappa ad Ajaccio, in Corsica, a Lipari, nelle Isole Eolie, ad Argostoli (isole Ionie, Grecia), La Valletta (Malta), per poi passare da Agrigento e Cagliari ed arrivare a Palma de Mallorca. Ciascuna delle stelle eurovisive terrà un recital in tema durante la crociera, e sono annunciate sorprese (sempre in argomento Eurovision) oltrechè giochi a premi.

Eurovision 1973 – Anne-Marie David – Tu te reconnaîtras

5 Comments

  1. OT:mia madre è appena tornata dal supermercato e mi ha detto che lì ha sentito “the sound of our hears”dei Compact Disco.Però non si ricorda che radio c’era(R101 o RTL 102.5)

    • Le catene di supermercati hanno di solito radio in store, quindi con il nome della catena, salvo alcune eccezioni, come Esselunga, che trasmette una versione “personalizzata” di RMC (Radio Montecarlo) e magari succede lo stesso con altre insegne. Sai dirmi che catena di supermercati era dove ha fatto la spesa tua mamma? (giusto per curiosità). ;)

  2. Io oggi, intorno alle diciannove e un quarto, ho sentito “Zaleilah” in un negozio, anche se purtroppo non so dire che radio era.

  3. io vado a fare spesa alla conad ma ahime’ non hanno canzoni.

Comments are closed.